In passerella sfilano Montemagno, Torrione e il Castell’Alfero

La formazione 2018 del Montemagno

Nel fine settimana tris di presentazioni nella serie A di tamburello a muro. 

Dopo Moncalvo, Casa Paletti Tonco e Vignale toccherà a Montemagno, Il Torrione Portacomaro e Castell’Alfero con appuntamenti tutti condensati sabato. Il tutto aspettando il vernissage del Grazzano in calendario venerdì 16 marzo in concomitanza con la serata in cui al Palco 19 di Asti le commissioni regionale e provinciale Federtamburello porteranno in passerella tutte le società e formazioni (anche quelle nei campionati open, senior e giovanili) ufficializzando nell’occasione anche i calendari che al momento restano ancora secretati. A Castell’Alfero domani (alle 19,30), nella cornice del castello il Castell’Alfero si presenterà con il presidente Antonio Surian che farà sfilare tutte le formazioni da quella che conferma la partecipazione alla A dei bastioni che vedrà di casa nella “bombonera” Raschio, La Rosa e Dacasto ed i giovani Costanzo, Agostini e Dettori. Ma Castell’Alfero presente anche in serie C open, dopo la rinuncia al torneo cadetto che l’aveva visto protagonista nelle ultime stagioni, e poi attività giovanile e femminile. Quasi in contemporanea, alle 19,30, vernissage a Portacomaro con la polisportiva Il Torrione nel salone comunale di Casa Pozzi. Il sodalizio di Franco Zitti sarà in lizza nella serie A del muro con Borgo, Max Stella, Poncini, Arrobbio, Cossetta e Perla. Il Torrione debutterà poi in B coi giovani della formazione che hanno conquistato il titolo di C nelle ultime due stagioni. Passerella anche per under 10 e under 14. Al termine cena servita dalla Pro loco di Portacomaro (15 euro). Presentazione e banchetto anche a Montemagno per le 20 nel cantinone comunale di via San Giovanni Bosco. Botteon, Sappa, Molino sono i fondocampisti di una rosa che conta pure su Luca Stella e Savio oltre a Costanzo e Monaca con gli under Robella, Cissello ed El Araby. A fare gli onori di casa patron Giulio Griffi che a Montemagno ha assicurato atleti per puntare al vertice ma anche la finale scudetto che in piazza Umberto I si giocherà il 5 agosto. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.