Da Casa Paletti Tonco al Vignale un fine settimana in passerella

Le formazioni (serie A e serie C) della società Casa Paletti di Tonco

Ieri Casa Paletti oggi tocca al Vignale dopo che il Moncalvo, da campione in carica, aveva aperto il calendario delle presentazioni nella serie A del muro. Fine settimana di passerelle e conviviali per un tambass lontano dal terreno di gioco, complice un meteo che ha costretto a rinviare allenamenti ed amichevoli programmate quest’oggi. Pioggia che ieri non ha fermato la prima assoluta del Casa Paletti, il nome nuovo del tamburello a Tonco.  A legare il passato c’è lo sferisterio «Beretta» che sarà il campo amico ed alcuni atleti già in forza alla disciolta società ed ingaggiati dalla nuova guidata alla scrivania ed in panchina dal volcanico Renzo Artuffo. E’ il caso di Emanuele Stracuzzi da Grazzano ma anche di Massimo Accossano il mancino di Rocca d’Arazzo inseriti in un gruppo che non nasconde le proprie ambizioni dietro ai colori sociali biancorossi, fedele all’omonima borgata tonchese. Dallo scudettato Moncalvo è arrivato il mezzovolo Matteo Gandini, mentre dopo le ottime stagioni a Vignale ecco l’azzanese Andrea Gerbi, al ritorno dall’open dopo la vincente stagione a Cerrina il terzino Silvio Massirio senza dimenticare gli under 21 col tonchese Jantet Riccardo e Matteo Bertone.

Nel frattempo, nell’assemblea convocata venerdì sera, il Moncalvo ha suggellato il passaggio di consegne che ha portato Enrico Bacchiella alla presidenza della società aleramica. Un cambio di testimone all’interno di un collaudato staff direttivo che vede la conferma dell’impegno da parte del presidente uscente Cristiano Tabachetti ma anche di Igor Tapparo e Christian Accatino. Stamane si sposta di provincia per tenere a battesimo il Vignale, altra storica piazza e protagonista al vertice nelle ultime annate anche se ha vissuto da spettatrice le finali pur ospitate al «Porro» che quest’anno invece traslocherà a Montemagno.

La società monferrina presieduta da Annalisa Arzani con Sergio Deevasis infaticabile direttore sportivo ha operato una rivoluzione affidando la guida tecnica ad Andrea Morrone, coach di Antignano che ritrova una panchina nel massimo torneo. Nello staff confermato Fabio Zaio come il dirigente moncalvese Maurizio Francia, già a fianco della squadra alessandrina nella serie cadetta 2017. In campo in cerca di importanti traguardi ci saranno Guglielmo Ulla che farà ancora coppia col viarigino Elia Volpe e Luca Tibaldero, Stefano Scifo, il rientrante Cristian Mazzoni ed Andrea Carretto. 
Si riaffaccia alla serie A pure il battitore monalese Sandro Appiano, con ultimo scudetto a Grazzano nel 2015. Assemblea dei soci indetta nell’aula Cavour (alle 10) abbinata a presentazione e programmazione dell’attività che vedrà il Vignale quale padrone di casa nella Coppa Italia dei bastioni, con fasi cruciali dal 6 al 12 agosto. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.