Serie C 2017: Il Torrione campione d'Italia

Il Torrione si ricuce lo scudetto di serie C

Il Torrione mette il sigillo ad una stagione trionfale mandando definitivamente in archivio l'annata del tambass. Domenica sulla piazza di Portacomaro padroni di casa apprezzati organizzatori (assieme a Comitato regionale e provinciale Fipt) ma soprattutto applauditi vincitori nel triangolare tricolore che ha assegnato l'ultimo scudetto del muro ancora senza un padrone. Per la squadra del presidente Franco Zitti si è trattato di una conferma dopo il tricolore centrato lo scorso anno a Treia e il recente titolo regionale (a spese del Moncalvo). «Ma imporsi davanti ai propri compaesani ha avuto tutto un altro sapore» hanno commentato atleti e dirigenti della polisportiva Il Torrione. Affermazione netta grazie ad un doppio 13-6 messo a segno subito su Fulgor Bagnacavallo e poi replicato nel match con il Firenze. Nel mezzo la risicatissima affermazione dei romagnoli sui gigliati toscani decisa dal conteggio dei "15", necessari dopo la parità segnata ai 12 giochi e anche nei successivi trampolini (6-6). Risultato che avvantaggiava gli astigiani i quali, tuttavia, non hanno concesso sconti nel match pomeridiano battendo pure i fiorentini. Scudetto che porta la firma di Fabrizio Nebbia e Corrado Soffientino giocatori più esperti di un gruppo di promettenti under Davide Soffientino, Richard Manduca, Mohan Jasa, Nicolò Vigna e Gianmarco Ferretti.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.