Paolo Artuffo saluta il Cerrina torna a Tonco sotto i bastioni

Paolo Artuffo saluta Cerrina e il campo libero per far ritorno a casa.

Come anticipato il fondocampista tonchese nel 2018 sarà con la maglia di Casa Paletti, presieduta dal padre Renzo e debuttante nella A del muro. Ultimo incontro coi monferrini nella finale tricolore dopo aver conquistato la promozione in B nel team di coach Cassullo. Cerrina che col patron Cavallo sta valutando le migliori ipotesi per il sostituto, deciso a proseguire sulla linea verde. Torneo di B che sarà rivoluzionato con due gironi da otto e quello con le piemontesi che oltre alla matricola Cerrina vedrà la conferma del Cinaglio dove approderanno Campanella e Gamarino. Certa pure la presenza del Chiusano grazie al ripescaggio con almeno due posti disponibili ed i Dellavalle boys primi della classifica avulsa dopo le semifinaliste. Molte incognite sul Castell'Alfero con l'abbandono di quasi tutta la rosa (Raschio unico confermato potrebbe essere impiegato nella A muro). Impossibile la cessione dei diritti (se non alla Federtamburello) è ipotizzabile che il forte interesse del Rilate di Bonanate nell’essere al via della B possa concretizzarsi con una sorta di fusione e campo di casa Montechiaro. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.