La sfida ignorante di Vignale

UN GRUPPO DI GIOVANI HA LANCIATO LA CLASSICA SFIDA TRA LIBERO E MURO. SCOMMESSA VINTA QUESTA VOLTA DAI LIBERISTI

Un gruppo di amici si ritrova alla presentazione  della kermesse sportiva ed enogastronomica Coppa Italia a muro di Tonco. Tra chiacchiere e sfottò tra il gruppo del Torrione e quello del Cinaglio nasce l'idea di una sfida a muro con birre in omaggio ai vincitori. Con i buoni uffici di Angelo Mortara, anima e motore dell'attività giovanile, presente durante le discussioni la sfida prende piede e si materializza mercoledì scorso sotto i riflettori del Cesare Porro di Vignale, il campo più onesto per i giocatori tecnici con poca dimestichezza con il muro.

Per la cronaca i liberisti prevalgono dimostrando un buon feeling con il campo contro un Torrione generoso ma con un La Rosa non efficace e risolutivo come in certe partite di campionato.

Evento riuscito con una partita divertente affrontata con il giusto spirito nel segno dell'amicizia ed all'insegna dei valori sportivi.

SQUADRA DEL LIBERO: Federico TANINO, Federico ARROBIO, Francesco TANINO, Alberto FINOTTO, Davide CERON. D.t. Carlo FRASCARA

IL TORRIONE (serie A muro): Manuele LA ROSA, Ivan BORGO, Alessandro PONCINI, Mohan JASA, Valerio COSSETTA

arbitro Angelo MORTARA

inizia Torrione in battuta (2-1, 3-3, 4-5, 5-7, 5-10, 6-12, 8-13, 8-16, 11-16, 12-18, 12-19)

40 pari: Cinaglio 6, Torrione 1

durata: 2 ore e 45 minuti

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.