Presentazione 4a giornata a muro

Il torneo muro con una rinnovata vitalità si appresta a vivere il turno pasquale mantenendo in parte l’intelligente intuizione dei predecessori di giocare  a Pasqua e Pasquetta, per fare cassetta col pieno di spettatori fatto da giocatori, vacanzieri più lo zoccolo duro degli affezionati. Beneficiari la grande rientrante Montechiaro e la certezza Tonco.

Sabato sarà un ingorgo di dimensioni bibliche in quanto giocano quasi tutti dalla serie A e B open, al femminile, alle serie minori.

Il muro non è esente con 2 gare di A, la serie B ed una parte di C. Anticipata suo malgrado la supersfida di Vignale contro i campionissimi del Grazzano poiché domenica vi sarà la pallapugno con l’attesissimo debutto della Monferrina capitanata da Luca Galliano opposta alla Virtus Langhe Dogliani del battitore Daniel Giordano, con tanta voglia di riscatto dopo il passo falso di Dolcedo contro il suo predecessore Matteo Levratto.

Sarà un grande spettacolo di tambass sabato a Vignale. Sfida dai mille risvolti tra innovatori come il presidente Severino a puntare convintamente sui giovani e conservatori come i grazzanesi a puntare forte sull’esperienza di Appiano ed ora anche di Medesani (a caccia dell’ennesimo titolo) chiamato a sostituire per qualche gara il formidabile mezzovolo Edo Biletta, escludendo altre soluzioni interne. Il Grazzano ferito dopo lo sfregio di domenica è temibile in quanto cercherà un pronto riscatto trainato dalla grinta di Vittorio Fracchia. Pur sfavorito il Vignale di coach Gigi Cotti non lascierà nulla di intentato cercando di rovinare la festa ai campioni italiani, la squadra sta giocando bene e diverte il pubblico.

In contemporanea l’esordio casalingo del Calliano contro il Castell’Alfero. Doveva essere la sfida dell’acciuga ma gli alferesi domenica hanno fermato il Rocca evidenziando buone potenzialità mentre i locali alle prese con un calendario difficile han prodotto egregie difese ed ora in piazza del palio puntano alla prima vittoria.

Domenica a Montechiaro la partita evento - senza concorrenza – contro il Rocca d’Arazzo. Sulla carta è la partita più scontata della quarta giornata col pronostico sbilanciato a favore della capolista. Il Rocca apparso deficitario fuori casa è una formazione imprevedibile dal rendimento altalenante e molto Gandini dipendente ma se trova la giornata giusta ne vedremo delle belle.

Gran finale il lunedì a Tonco dove arriva il Moncalvo nella supersfida tra deluse, squadre accomunate dai 12 giochi conquistati a Vignale. Gli aleramici alla ricerca di una forma accettabile han la scusante di essere una formazione totalmente nuova e partono dai 4 punti conquistati in casa contro le squadre più abbordabili.

Il team di Artuffo anch’esso parecchio rinnovato proverà a muovere la classifica togliendosi dalla casella zero. Suggestiva la sfida in mezzo dove giostrerà Luca Stella se ristabilitosi dall’infortunio oppure Oscar Gavello, di fronte Enrico Berruti chiamato a fare la differenza visti i trascorsi in serie A open.

Intrigante il duello tra i fondocampisti a muro con il recente passato Mauele Tirico a duelllare contro il mostro sacro Alberto Bicocca.

Sabato le gare di B con lo storico ritorno dal tamburello nella piazza di Frassinello. La partita è di livello degno dell'evento con i locali di Bruno Celoria a rintuzzare l'assalto del temibile il Torrione di Portacomaro. In piazza a Montemagno la capolista è opposta al fanalino di coda Ovada Paolo Campora, gara molto significativa per Ivan Boccaccio opposto ai suoi amici ovadesi. A Rocca di scena il Vignale il Mongetto che proverà ad imitare i cugini del San Maurizio e portare a casa l'intera posta.

In serie C con acume il Portacomaro anticipa a venerdì sera la gara con il Vignale dell'Angelo mentre sabato mattina a Moncalvo la capolista Rocco impegnata nel derbyssimo col Grazzano. Visto l'amicizia e la rivalità tra le aleramiche sarà sfida globale terzo tempo compreso. Assente Pino Olivieri in campagna di Russia il testimone passa a Luca Remondino.

In orario canonico (sabato alle 16) la seconda gara di Moncalvo con la squadra di Quarello impegnata contro un finora deludente Alegra Settime. A Chiusano la sfida dei due mondi col Montemagno con i rispettivi vivai a confronto, favoriti a campo libero i ragazzi locali.

Altro evento rilevante è il ritorno del tambass nello sferisterio di Montaldo Bormida  a fianco del Mastio, primi ospiti il Cinaglio.

Il Moncalvo Rocco si fa onore col Montaldo Bormida

Serie A - quarta giornata

sabato 19 aprile ore 15,30 a Calliano: Calliano - Castell'Alfero
sabato 19 aprile ore 15,30 a Vignale Monferrato: Vignale trattoria DOC-Grazzano
domenica 20 aprile ore 15,30 a Montechiaro d'Asti: Montechiaro - Rocca
lunedì 21 aprile ore 15,30 a Tonco: Tonco - Moncalvo

Classifica: Montechiaro 6; Rocca, Grazzano, Vignale trattoria DOC, Moncalvo 4; Castell'Alfero 2; Tonco e Calliano  0 

Serie B - quarta giornata

sabato 19 aprile ore 16 a Frassinello: San Maurizio - Il Torrione
sabato 19 aprile ore 16 a Montemagno: Montemagno - Ovada Paolo Campora
sabato 19 aprile ore 16 a Rocca d'Arazzo: Rocca - Vignale il Mongetto

Classifica: Montemagno 6; il Torrione e Vignale il Mongetto 4; San Maurizio 2; Ovada Paolo Campora e Rocca d'Arazzo 1, Piea 0

Serie C - quarta giornata

venerdì 18 aprile ore 21 a Portacomaro: Il Torrione - Vignale dell'Angelo
sabato 19 aprile ore 10,30 a Moncalvo: Moncalvo Rocco - Grazzano
sabato 19 aprile ore 16 a Moncalvo: Moncalvo - Alegra Settime
sabato 19 aprile ore 16 a Chiusano: Chiusano -Montemagno
sabato 19 aprile ore 16 a Montaldo Bormida: Montaldo Bormida - Cinaglio

Classifica: Moncalvo Rocco 6; Cinaglio, Chiusano, il Torrione e Grazzano 4; Vignale dell'Angelo 3; Alegra Settime e Moncalvo 2; Montemagno 1; Montaldo Bormida 0

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.