Serie B muro: Portacomaro - Ovada 19-13

Ovada Paolo Campora - In piedi da sinistra: Mister Mirco Giacobbe, Gianlorenzo Conta, Marco Corbo, Guido Chiappino (Presidente); accosciati da sinistra: Giorgio Pizzorno, Matteo Chiappino, Sergio Tassistro, Luca Bisio.

Pomeriggio ventoso e soleggiato in quel di Portacomaro per la partita di apertura del Campionato 2014 Serie B a Muro tra il Torrione di Cerot, Diliberto, Borgo, Montersino e Nebbia contro la novità Ovada con Bisio, Chiappino, Corbo, Pizzorno e Tassistro in campo.

Alle 15:00, tambass alla mano, gli ospiti perdono la sfida del lancio della monetina e l'incontro inizia con il Portacomaro alla battuta: i quindici non si fanno attendere.

Dopo 53 minuti di partita, con un leggero ma continuo vantaggio degli uomini dell'allenatore/giocatore Giuseppe "Peppone" Diliberto, l'Ovada conquista il 6 pari partendo da uno svantaggio di 3 giochi, grazie ai quindici messi a segno con colpi ben indirizzati.

L'avvicendamento di ruoli deciso da Mister Giacobbe, che sposta il mancino Tassistro al fondo sotto al muro e Chiappino davanti accanto a Pizzorno, si rivela azzeccato per permettere all’Ovada di recuperare nuovamente e portarsi sotto di due giochi per il 10 a 8 a favore dei padroni di casa.

Difficile la gestione dei 40 pari e, con qualche guaio muscolare per il battitore Corbo, alcuni errori di troppo della poco rodata compagine ovadese, complice anche il sole negli occhi, arriva il 13 a 8 per il Torrione.

Le due ore di gioco vedono l'Ovada recuperare parte dello svantaggio sino a 13 giochi contro 17 ma dopo due ore e un quarto, precisamente alle 17:16, l'incontro giunge al termine con il risultato finale di 19 a 13 per i padroni di casa.

Esordio dolce amaro per l’Ovada Paolo Campora, in trasferta e data come sfavorita nei pronostici pre-partita, che riesce comunque a conquistare un buon numero di giochi contro una squadra ben piazzata e che regala davvero poco agli avversari conoscendo bene le particolarità del muro di casa. Positiva quindi la prestazione del Torrione di Aldo “Cerot” Marello che porta a casa punteggio pieno nella prima uscita di campionato.

Ovada Paolo Campora - giocata di Sergio Tassistro dietro il Torrione.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.