Dal Muro al campionato Open squadre in passerella "virtuale"

La formazione 2020 del Calliano, una delle nove sorelle in corsa nella serie A di tamburello a muro.

I giocatori presentati sul web e con i social e nei gruppi whatsapp.

All'origine doveva essere il palco del Teatro Civico di Moncalvo a veder sfilare i protagonisti della stagione 2020 del tamburello piemontese, ma l'emergenza ha spostato la presentazione sul palco virtuale del web e dei social. 
Il pieghevole era già stato realizzato da Ivo Anselmo, pronto e dato alle stampe ma l'impossibilità di distribuirlo non nega agli appassionati l'opportunità di potere conoscere le formazioni che dovrebbero calcare i campi della serie A muro come i due team nella A e B open maschile e poi le concorrenti nell'open femminile: le concorrenti nell'open femminile: lo scudettato Tigliole in A Piea e Viarigi nella cadetteria. 

Ovviamente d'obbligo il condizionale visto che non c'è nessuna certezza sull'annata agonistica 2020 per ora sospesa. Le varie schede delle squadre sono state distribuite attraverso il web e utilizzando i canali dei gruppi whatsapp. 
«Più che altro è un auspicio affinché lo sport possa, prima o poi, tornare a far parlare il campo. Una speranza di fronte all'unica certezza in questo delicato momento che è l'amore che nutriamo per il tamburello» rimarca Mimmo Basso, numero uno Federtamburello provinciale e della Commissione storica a cui fa capo la specialità del muro

Così sul web si possono sfogliare le schede delle «nove sorelle» della serie A muro (Grazzano, Montemagno, Montechiaro, Calliano, Moncalvo, Castell'Alfero, Il Torrione e Casa Paletti Tonco) il Cremolino nella A open ed il Rilate nella B, poi le tre compagini rosa del tamburello.
Il mondo della sferistica la propria stagione non l'ha neppure iniziata con la giornata inaugurale della serie A open prevista a fine marzo nel week end che avrebbe segnato l'avvio pure del campionato a muro. Ora ci si consola con la presentazione virtuale e un messaggio: «Adesso noi stiamo a casa ma siamo pronti per ripartire insieme a voi per nuove emozioni». 
Su Facebook il Comitato Piemonte Fipt (presidente è Roberto Gino) pubblica le schede di ciascuna squadra corredate dalla rosa, i dirigenti e fotografie delle formazioni. 
Unica live il Grazzano pluricampione nella serie A dei bastioni che aveva battuto sul tempo pure l'emergenza. 

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.