Serie A 2018/19: Castellaro campione d'Italia

Mantovani campioni d'Italia di serie A maschile con una giornata d'anticipo
CASTELLARO -. MEZZOLOMBARDO 13-5

CASTELLARO: Festi M., Festi L., Fiorini S., Merighi A. Dt Bellini.

MEZZOLOMBARDO: M. Ferrera, Negri, Cozza, Bebber. Dt Sarre Ferrera.

ARBITRO: Bonini (Vicari, Bianchi)

Progressioni: 3-0, 5-1, 6-3, 8-4, 10-5, 13-5. Durata 1 ora. 

E' il Castellaro la prima squadra a conquistare un tricolore indoor. La compagine del direttore tecnico Mario Bellini superando sabato nell'anticipo il Mezzolombardo per 13-5 ha potuto festeggiare con una giornata di anticipo la conquista del tricolore. Ad una giornata dal termine i mantovani hanno sette punti di vantaggio sulla seconda della classe. 

Il Mezzolombardo, reduce da un periodo positivo,sei punti nelle ultime due gare contro Brescia e Marco nel derby, non era certo avversario facile, soprattutto se si considera che in questo campionato è stata l'unica squadra, capace di fermare i ragazzi di Mario Bellini nella gara di andata disputata a Mezzocorona, quando perdendo per 13-11 da regolamento conquistò un punto. Il Castellaro è stato impeccabile nel gioco d'attacco. Al primo cambio campo, lo score vedeva la squadra trentina sotto nel punteggio: 3-0. Il dominio dei mantovani proseguiva e così si arrivava al 13-5 finale. Sul 12-5 nel Castellaro usciva Luca Festi ed entrava Samuele Fiorini. 

L'altra gara in programma fra la trentina Marco e il fanalino di coda Brescia si disputerà sabato 5 gennaio alle ore 18:30. Per la squadra tentina sarà necessario vincere per tornare al secondo posto e superare il Mezzolombardo in classifica. Lo scudetto indoor di serie A maschile resta pertanto in Lombardia dopo il trionfo della bergamasca Arcene nello scorso campionato. 

Classifica: Castellaro 14, Mezzolombardo 7, Marco 6, Brescia 0.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.