Moncalvo beffato. Piea mantiene il primato e l’imbattibilità

Moncalvo beffato da una manciata di «15» nella serie B di tamburello indoor.

Domenica a Cossombrato la formazione femminile biancorossa ha dovuto lasciare strada al Basaluzzo, campione regionale e qualificato alla fase nazionale. Fatale per la squadra di coach Laurella la sconfitta patita al tie-break (8-4) nel derby astigiano con il Monale, dopo la parità segnata ai 12 games. Monale che ha poi strappato un solo punto al Basaluzzo (13-11) mentre per le aleramiche vittoria piena al cospetto delle alessandrine (13-10) a ribaltare il ko patito nel turno d’andata a Castelletto d’Orba.

Giornata decisiva pure nel torneo cadetto maschile che, sempre nell’impianto della Val Rilate, ha promosso le quattro formazioni semifinaliste non senza sorprese. Piea mantiene primato e imbattibilità superando la diretta concorrente Casa Paletti (13-8). Il terzetto tonchese si riscatta contro il Gabiano (13-10) ma la vittoria non è sufficiente a mantenere il secondo posto che per un punto conquista Il Torrione. Il terzetto di Portacomaro chiude la fase regolare con due affermazioni a spese di Calliano e Basaluzzo (doppio 13-6). Quest’ultima è anche l’ultima promossa che, imponendosi sul Gabiano (13-7), supera al fotofinish il Calliano. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.