Ripresi i campionati giovanili trentini

Allieve- juniores: Segno assente per lutto, Nave San Rocco ok, allievi maschili all'insegna dell'equilibrio.

in copertina le squadre dell'Aldeno e del Nave San Rocco 

Sono ripresi i campionati provinciali giovanili in provincia di Trento. 

A scendere in campo e ad inaugurare il 2019 le categorie allieve – juniores a Mezzocorona e gli allievi maschili a Rovereto. Al Pala Fornai di Mezzocorona è andata in scena la seconda e penultima giornata di campionato allieve – juniores. Non ha partecipato il Segno, causa il lutto che ha colpito la società della Val di Non del presidente Claudio Chini. Nei giorni scorsi si è spento infatti Riccardo Magnani, uno dei fondatori della società nel lontano 1948 e padre del direttore tecnico della squadra di B femminile e allieve Mauro. Proprio nella giornata di sabato a Segno c'è stato il funerale. 

Tre le gare in programma. Nella prima il Nave San Rocco ha avuto la meglio sul Patone per 13-5. Primi due trampolini vinti dal Nave San Rocco che si portava sul vantaggio di 6-0. Il Patone faceva il suo primo game sul punteggio di 8-0, vincendo il terzo quaranta pari della gara. Gli altri erano stati vinti dalle atlete di Renato Zeni. Il Patone riduceva lo svantaggio, ma si doveva arrendere alle rivali. Nel finale di gara nel Nave San Rocco fuori Viola Gallina e Marina Rigotti rimpiazzate da Giulia Pellegrini e Roberta Pirola. A seguire altra affermazione del Nave San Rocco contro l'Aldeno per 13-9. Le aldenesi andavano avanti sul 1-0 per poi subire la rimonta. Al primo cambio campo lo score vedeva il Nave avanti 2-1. La gara restava in equilibrio. Il Nave si faceva recuperare dal 6-4 al 6-6. Sul 10-8 il Nave vinceva un 40 pari allungando sul 11-8, seguiva un altro gioco a favore del team diretto da Daniele Coser e Agnese Piffer e poi il 13-9 finale. 

Il Patone, ancora privo di Matilde Biasioli si riscattava vincendo la terza e ultima gara per 13-4 contro l'Aldeno. A Rovereto ha avuto inizio invece la categoria allievi maschili. Cinque le compagini ai nastri di partenza. Queste sono Tre Cime, Mezzolombardo, Noarna, Sporminore e Segno. La giornata è stata caratterizzata dall'equilibrio. Tutte le squadre si trovano con gli stessi punti avendo giocato due gare ciascuna con questo trend, una vinta e una persa. Oggi in campo sempre a Rovereto (Palestra Fucine) la categoria juniores maschili. Noarna ad un passo dal titolo provinciale. Ai ragazzi di Remo Fiorini sarà sufficente conquistare un punto nella prima gara in programma, ovvero il derby lagarino contro il Besenello. 

Risultati 2° giornata allieve - juniores: Nave – Patone 13-5, Nave – Aldeno 13-9, Patone – Aldeno 13-4. Classifica: Nave San Rocco 10Segno 5, Patone 3 Aldeno 0.

Allievi maschili 1° giornata: Tre Cime – Sporminore 6-13, Sporminore – Mezzolombardo 4-13, Tre Cime – Noarna 13-5, Noarna – Mezzolombardo 13-6. Classifica: Sporminore, Tre Cime, Noarna e Mezzolombardo 3.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.