Duecento tamburellisti aspiranti campioni indoor

I boys under 14 del Cinaglio campioni d’Italia indoor

Pronta a colpire col tamburello la carica dei duecento giovani aspiranti campioni dell’indoor. Conto alla rovescia che sta per scadere nei tornei regionali che avranno quale base la palestra di Cossombrato, con trasferte nelle alessandrine Capriata d’Orba e Novi Ligure. Oltre trenta formazioni di quindici società pronte a contendersi il titolo piemontese nelle sette categorie e con esso i pass per la fase successiva della competizione che inaugura la stagione 2019 del tamburello. Addirittura undici i terzetti in lizza nell’under 14 maschile (Castell’Alfero, Gabiano, Montechiaro, Monale, Cinaglio, Montemagno, Cerro Tanaro, Basaluzzo e Cremolino) per scendere a sei nell’under 12 mista (Chiusano, Monale, Vignale e Rilate) come nelle under 16 (Cinaglio, Castell’Alfero, Basaluzzo, Cremolino) e 18 maschile (Tigliole, Cerro, Piea, Basaluzzo, Cinaglio e Gabiano). Arranca il comparto in rosa con cinque formazioni complessive: nell’under 16 il solo Monale che gareggerà anche nell’under 18 assieme all’Ovada con alessandrine che se la vedranno col Gabiano nell’under 16. Al Monale il record di partecipazioni essendo in corsa con cinque formazioni in quattro categorie. Oltre 130 incontri distribuiti su tre mesi, fino a metà febbraio. Si inizia domenica a Cossombrato (dalle 14,30) con tre gare dei boys under 14: Castell’Alfero 1 opposto prima al Monale e poi al Montemagno, nel mezzo Cinaglio-Montechiaro. Dalle 17,30 due le sfide under 18 maschile con Cerro Tanaro-Cinaglio e Tigliole-Gabiano.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.