Bilancio sul tamburello Faedo con il presidente Remo Fontana

Il presidente Remo Fontana con una squadra del settore giovanile

Nel panorama del tamburello provinciale Faedo è sicuramente una società di primissimo livello. Con il presidente Remo Fontana, abbiamo fatto alcune considerazioni per conoscere meglio questa realtà in costante crescita. Faedo quest'anno è stata impegnata in inverno nella specialità indoor e da marzo è protagonista nell'open. Nella specialità all'aperto c'è una squadra nel minitamburello, una nei pulcini e la prima squadra in serie C. Remo Fontana giudica il bilancio dell'annata 2018 fino ad oggi molto positivo. “Il settore giovanile è in crescita. Siamo passati da 11 ragazzi nel 2017 ai 17 attuali. Questi numeri per la mia società sono molto importanti. La prima squadra impegnata in serie C fino ad oggi ha disputato un campionato positivo”. Il presidente Remo Fontana afferma inoltre che la società da anni sta lavorando per reclutare nuove leve e questo avviene anche con la preziosa collaborazione di altre due società Nave San Rocco e Mezzolombardo. Infine è da ricordare che il prossimo 22 luglio su mandato della Federazione Nazionale a Faedo si disputeranno le finali scudetto di serie A e B femminili e questo prosegue il presidente “per noi è un altro motivo di orgoglio”. Faedo attualmente ha due giocatrici che giocano in serie A nel Mezzolombardo, Giada e Alice Fontana che il 22 luglio potrebbero giocare, in caso di vittoria in semifinale contro la bergamasca Dossena, la finale scudetto in casa, sul campo dove hanno dato i primi colpi e chi sa magari conquistare uno scudetto che sarebbe sicuramente speciale.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.