Riparte il corso e l'Accademia di tamburello

RIPARTE IL CORSO E L'ACCADEMIA DI TAMBURELLO
La seconda edizione sul campo di Callianetto (AT)

Dopo il grande successo della passata edizione, il Comitato Regionale Piemonte ripropone due progetti formativi; l'Accademia di Tamburello e il corso di formazione base, due progetti della Scuola Regionale grazie al supporto dei giocatori di serie A, Samuel Valle, Manuel Beltrami, Riccardo Bonando, Andrea Belluardo, Vittorio Fracchia, Cecilia Dellavalle, Davide Gozzelino, Eleonora Gariglio, Federica Tabbia, Serena Zimolo e al contibuto di Stefania Mogliotti.
Il primo progetto è indirizzato a ragazzi e ragazze già in attività, dai 14 anni in su, impegnati nei vari campionati, con l'obbiettivo di migliorare la tecnica, le prestazioni, il rendimento in campo e il gioco di gruppo. Si accettano iscrizioni individuali, ma è consigliato alle società, con una formazione completa, mentre il secondo per quelli di età compresa tra i 10 e 13 anni che vogliono avvicinarsi alla disciplina.

Le lezioni si svolgeranno sempre il lunedì sul campo di Callianetto e verranno suddivise in due parti: prima lezione per il corso base, per 6 incontri totali, dalle 17,30 alle 18,30 e nella seconda fase fino alle 20,15 per l'accademia, per un totale di 8 incontri.
Le iscrizioni sono aperte fino al 25 aprile e si partirà dal 14 maggio.
Il costo individuale è di euro 25,00 per il corso, compreso un tamburello Cobra in omaggio per un massimo di 20 partecipanti ed euro 40,00 per l'accademia come contributo per finanziare le varie attività di promozione giovanili per un massimo di 15 partecipanti.
Il limite delle iscrizioni è stato definito per poter lavorare meglio individualmente sui ragazzi iscritti e consentire un migliore lavoro di gruppo.

Il Comitato Regionale sta definendo uno Stage della durata di tre giorni, all'interno dell'Accademia dove saranno presenti dei ragazzi francesci desiderosi di fare attività formativa e non solo, con i nostri giovani talenti e l'idea qui questo scambio prevede a seguire anche l'accoglianza degli stessi a Montpellier in una stuttura attrezzata. La federazione Francese si occupererà dell'accoglienza ed ospitalità per il gemellaggio.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.