Nella Coppa delle Regioni le allieve mantovane battono Trentino e Veneto

La premiazione delle campionesse lombarde

Domenica dedicata alla "Coppa delle Regioni V Me­morial Giorgio Sangalli" quest'anno ad appannaggio del Trentino con quattro successi nelle sei categorie presenti. Al Veneto (juniores maschili) e Lombardia (Allieve) non sono rimaste che le briciole. L'unica imposizione lombarda parla comunque mantovano, col selezionatore voltese Adolfo Negri a guidare alla vittoria le sue ragazze prima contro il Trentino (13-6) e poi in finale contro il Veneto  (13-7). Tutto facile per Giada e Sofia Beatini, Penelope Franzoni (Cavrianese), Alice Cimarosti, Alessia Grazioli e Martina Camanini (Cereta), oltre ad Alessandra Cavagna (Dossena) e Martina Piovanelli (Capriano del Colle). Tra le giocatrici delle due compagini virgiliane, si sta sviluppando uno splendido rapporto d'amicizia, che le porterà domenica (ore 10,30) a Nigoline (Vr) per il memorial "Il ricordo di Gianluca e Mosè", dove si affronteranno in un match di esibizione. Intanto, nel fine settimana, è partito il memorial dedicato a Giovanni Storti, in programma a Rivalta sul Mincio fino alla fine del mese. Nel weekend si sono svolte le prime due gare della competizione: Rivalta - Medole, vinta dagli ospiti per 13 a 6, e Ceresara - Cereta, vinta dalla compagine del presidente Fabrizio Pezzini per 13-5. Il secondo turno di gare, sempre sullo sferisterio di Rivalta (ore 15) vedrà affrontarsi Medole - Ceresara sabato 23, domenica 24 toccherà invece a Rivalta - Cereta.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.