Serie A femminile - 1.a giornata: alla Cavrianese il primo set, poi “vince” ancora la pioggia.

Serie A femminile: Recupero 1.a giornata.

Alla Cavrianese il primo set, poi “vince” la pioggia.

SAN PAOLO D’ARGON-CAVRIANESE 0-1 (5-6, s.p.p. )

SAN PAOLO D’ARGON: Barcella, Trapletti, Noris, Piatti, Mazzucchetti. Ris. I.Testa, Pirola, A. Testa. Dt. Vismara.  

CAVRIANESE: Ghirardi, Sogliani, Rinaldo, Ferlenga, Capella. Ris. Cogliandro. Dt. Calafà.

ARBITRO: Bruno Paganelli di Filago.

NOTE – 1° set: 2-0,2-2, (3-3)3-3,5-3,5-5,5-6. Pari 40: 0-2. Durata 50’.

- Si è giocato solo un set della gara valida quale prima giornata del campionato di serie A tra San Paolo d’Argon e Cavrianese già rinviata due domeniche fa per la pioggia. Dopo la conquista del primo punto da parte delle ospiti, l’arbitro, costatata la pericolosa instabilità delle giocatrici sul terreno di gioco, reso scivoloso dalla pioggia caduta dai primi minuti del match, ha sospeso e quindi rinviato la seconda frazione. Verrà completata martedì prossimo dalle ore 18,30.    

La Cavrianese ha fatto suo il primo set per 6 a 5, inanellando tre games consecutivamente nello scampolo finale (perdeva per 3 a 5) emergendo nel gioco sulla lunga distanza grazie alle precise giocate delle fondocampiste Ghirardi e Sogliani.       

Classifica: Dossena (*), Tigliole (*), Monale e Mezzolombardo punti 3, Cavrianese 1; San Paolo d’Argon (*) e Piea (*) 0. Ogni (*) una partita in meno. Cavriana e San Paolo d’Argon devono completare una gara.

Nella foto le due squadre prima dell’inizio della gara. 

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.