Serie B femminile indoor: una vittoria e una sconfitta per entrambe le squadre bergamasche

Serie B femminile indoor – Terzo girone.

Una vittoria e una sconfitta per entrambe le squadre bergamasche nell’ultima giornata di qualificazione.

- Due vittorie e altrettante sconfitte per le due squadre femminili bergamasche impegnate ieri a Cles nel terzo e ultimo turno qualificatorio del campionato (3° girone) di serie B indoor. Il San Paolo d’Argon ha perso la gara con la capolista Segno mancando cosi la possibilità di raggiungerla in vetta alla classifica e di conquistare la promozione in serie A. Dopo poco più di un’ora, le ragazze di Vismara sono capitolate per 7 a 13 accusando una minore lucidità in fase di realizzazione al punto rispetto alle avversarie.

Le argonesi si sono riscattate nel bel confronto tutto bergamasco con la giovane formazione del Grassobbio, vincendolo per 13 a 8 dopo un susseguirsi di emozioni condite da conclusioni egregie nell’esecuzione e nelle scelte delle traiettorie. Nella terza gara della giornata il Grassobbio ha poi superato per 13 a 7 la Carianese conquistando cosi la prima vittoria in questo campionato affrontato da debuttante. La quarta partita ha visto il Segno battere con un facile 13 a 1 la Carianese.

La classifica finale vede il Segno in testa con 18 punti, seguito dal San Paolo d’Argon con 12, da Grassobbio e Carianese con 3. Segno è promosso in serie A e assieme al San Paolo d’Argon accede alla fase finale dove, con le prime due degli altri due gironi di qualificazione, si contenderanno il titolo nazionale di categoria. 

Nella foto di Vismara: le squadre Grassobbio (a sx.) e del San Paolo d’Argon e del Segno (a sx.) e del San Paolo d’Argon.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.