Le ragazze del Monale in campo in serie A pronte a concedere il bis

Il Monale di serie A

Le girls del Monale vogliono tenere alto l’onore del tamburello indoor astigiano. 
La squadra diretta da Giancarlo Lanzoni è l’unica in corsa in un massimo campionato pronta a ripetere gli ottimi risultati colti nella passata stagione quando riuscì a guadagnarsi l’accesso alla Coppa Europa che la vedrà in gara a Lisbona ad inizio 2019.  
«Ma prima ci sarà da sudare e faticare in serie A, con avversarie tutte rinforzate» precisa il tecnico biancorosso alla guida di una rosa confermata in blocco con Aurora Tonon, Rebecca Lanzoni, Antonella Negro e Rachele Fasoli. 
A loro sono state affiancate le giovani Arianna Zanchetta, 16 anni campionessa juniores open, e Ludovica Stella, coi suoi 14 anni la baby mascotte del gruppo. Per queste ultime l’impegno si dividerà con la squadra under 18. Il Monale è stato inserito nel primo triangolare che partirà sabato 1 dicembre a Santa Giusta (Oristano) dove sarà atteso dal doppio match con le padrone di casa dell’Aeden ma la trasferta sarda assegnerà pure il primo trofeo con la Supercoppa in cui le atlete astigiane affronteranno la vincente dello spareggio tra Santa Giusta e Nave San Rocco (Trento). 
Secondo turno a Roma con Monale assente ed ultimo a Cossombrato (a metà gennaio) dove le biancorosse incroceranno due volte la Lazio. La graduatoria del girone servirà a determinare gli incroci della final six che si disputerà in un’unica sede. Prima di allora, però, Monale volerà in Portogallo attesa dalla Coppa Europa indoor per club in calendario dal 24 al 28 gennaio prossimi.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.