Coppa Italia B: Segno - Monale 6-2 5-6 (6-8)

Segno ko al tie break, Monale in finale (foto Claudio Gatti)

SEGNO - MONALESE 6-2, 5-6 (tb 6-8)
SEGNO: Lorandini A., Lorandini C., Magnani, Pilati, Chini A, Chini J. Dt Magnani
MONALE: Tonon, Pinna, Rabino, Negro, Fasoli, Lanzoni. Dt Lanzoni
ARBITRI: Bonando, Facciotti (Sogliani, Vicari). 40 pari 4-1 Monale
Progressioni 1 set : 1-1, 3-1, 4-2, 6-2. Progressioni 2 set: 1-1, 2-2, 3-3, 4-4, 5-5, 5-6. Tb 6-8.

GUIDIZZOLO (MN)- Il Segno non riesce a centrare la finale di Coppa Italia di serie B femminile. Alle atlete di Mauro Magnani non è bastata una prestazione di altissimo livello per battere le campionesse d'Italia del Monale, avversario che aveva eliminato le trentine anche nelle semifinali play off. A fare la differenza è stata sicuramente la maggiore esperienza delle astigiane che in campo hanno un'atleta di grande spessore come Antonella Negro, un lusso per la serie B. Tuttavia ad Angelica Lorandini e compagne non si può rimproverare davvero nulla. La loro stagione e'stata di altissimo livello. Nel primo set, il Segno in grande forma lasciava solo due giochi alle rivali, dando l'impressione di avere un gioco più regolare. Nel secondo set, gara equilibrata con questi i parziali, 2-2, 3-3, 4-4, 5-5, ma alla fine le astigiane vincevano il secondo set e anche il tie break (8-6), approdando così in finale. A questo punto Aurora Tonon e compagne dopo aver conquistato il tricolore e la promozione in serie A cercheranno anche di conquistare la Coppa Italia. In serata l'altra semifinale Cavrianese - Cavalcaselle. 

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.