Le campionesse d’Italia del Tigliole in corsa per il titolo in Coppa Italia

Domani a Castellaro contenderanno al San Paolo d’Argon l’accesso alla finale

Il tamburello in gonnella astigiano vuole ripetersi in Coppa Italia. Competizione open che torna ad abbinarsi a quella maschile (serie A e B) di scena sui campi del Mantovano. In corsa nella massima categoria femminile ci saranno le fresche campionesse d’Italia del Tigliole del presidente Basso che oggi a Castellaro (alle 16) contenderanno al San Paolo d’Argon l’accesso alla finale. Gozzelino e compagne incroceranno di nuovo i destini con le bergamasche loro “bestie nere”, capace di batterle nella fase regolare e pure in gara uno della semifinale scudetto. Nell’altro incrocio di fronte Mezzolombardo e le vice campionesse del Dossena. In contemporanea sarà impegnato il Monale, vincitore del titolo italiano di B. La squadra di coach Lanzoni si presenterà sul campo di Guidizzolo (alle 16) per incrociare la trentina Segno. Anche in questo caso si replicherà la semifinale di campionato e per le biancorosse una rivale tutt’altro che facile come dimostrato nei play off di campionato, con Tonon e compagne battute in trasferta. Nell’altro match Cavalcaselle e Cavriana. In caso di successo finali il 14 agosto. Scatterà solo sabato 11 agosto la Coppa Italia della B maschile che vede in corsa il Chiusano. I “Dellavalle boys” dopo aver dominato il girone inseguono il trofeo con prima rivale Bonate Sopra. Semifinale in programma a Guidizzolo con altro incrocio tra Arcene e Castiglione delle Stiviere. Tutte concorrenti del girone Ovest che Petroselli hanno conosciuto e battuto (fa eccezione l’Arcene, unica in grado finora di superare gli astigiani).

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.