La finale di B vista da Rachele Fasoli (Monale)

Cavrianese - Monalese: la finale di B femminile vista da Rachele Fasoli, punto di forza del Monale

Cavrianese – Monalese sono le due squadre che domenica prossima, con inizio alle ore 15, si sfideranno a Faedo (Trento) per la conquista dello scudetto di B femminile 2018. In casa Monale, abbiamo scambiato alcune considerazioni con Rachele Fasoli, punto di forza del team astigiano diretto da Giancarlo Lanzoni. 

Che tipo di partita ti aspetti domenica? 

Domenica mi aspetto una partita molto combattuta, piena di grandi emozioni e scambi di gioco, in quanto entrambe le squadre hanno desiderio di portarsi a casa l'ambito premio, nonostante la nostra squadra e la Cavrianese siano già state già promosse in serie A. 

Cosa temi della Cavrianese? 

Ritengo che la Cavrianese sia una squadra forte. I risultati lo dimostrano. Io non ho mai avuto modo di giocarci contro, però alcune ragazze della squadra mantovana le ho già affrontate in altre partite. Sarà una gara difficile. Personalmente darò il massimo come tutte le mie compagne e alla fine che vinca il migliore. 

Come giudichi la tua squadra come gruppo? 

Noi siamo un gruppo forte. Dobbiamo mantenere lo spirito di squadra in ogni momento, senza mai mollare, dandoci forza l’una con l’altra. Domenica saremo una forza unica ovviamente speriamo di dare alla società e ai nostri tifosi un''altra grande soddisfazione.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.