Coppa Europa open 2018: trionfa il Notre Dame de Londres

COPPA EUROPA FEMMINILE: TRIONFA IL NOTRE DAME DE LONDRES. AL TIGLIOLE IL DERBY ITALIANO PER IL TERZO POSTO

Prima dell’infortunio subito da Manuel Festi (a cui auguriamo di riprendersi al più presto) che ha portato alla sospensione della finale maschile, il Notre Dame de Londres si è laureato campione d’Europa a livello femminile superando per 13 a 7 nel derby transalpino il Cournonsec. Sul gradino più basso del podio il Tigliole  che ha sconfitto nettamente il Piea.

A Segno, il Notre Dame de Londres si aggiudica la 18a edizione della Coppa Europa femminile imponendosi sulle “cugine” d’oltralpe del Cournonsec, costrette per il secondo anno consecutivo ad arrendersi all’ultimo atto.
Prestazione sottotono, rispetto alla semifinale contro il Tigliole, per Carole Ferrier e compagne, molto fallose e incapaci di imporre il proprio gioco.
Il Notre Dame de Londres ha invece confermato di essere una formazione solida, meritando il successo.
Partita in equilibrio fino al 3 pari, poi lo schieramento guidato da Patrice Charles ha allungato, non concedendo la possibilità alle rivali di rimettersi in carreggiata.
Il Notre Dame de Londres ha pertanto iscritto il proprio nome per la terza volta nell’albo d’oro della manifestazione, dopo i titoli conquistati nel 2001 e nel 2013. Il sodalizio francese è l’unico fino a questo momento ad aver spezzato l’egemonia di titoli italiani.
Nella finale per il terzo posto, disputata al mattino presso lo sferisterio di Rallo, il Tigliole si è aggiudicato per 13 a 5 il derby astigiano contro il Piea. L’esito dell’incontro non è mai stato in discussione con le ragazze allenate da Alessandra De Vincenzi che sono subito scappate via, toccando il massimo vantaggio sull’ 8 a 1. Il Piea nel finale è riuscito a limitare i danni portando a 5 il numero di giochi conquistati, grazie anche alla bella prova offerta a fondocampo dalla giovanissima Annalisa Petroselli.

TABELLINI

FINALE 1°-2° POSTO

NOTRE DAME DE LONDRES - COURNONSEC 13-7

Notre Dame de Londres: Charles N., Alignan Chloè, Arnaud, Atger (Rifai), Essaye (NE: Alignan Celine).  DT: Charles Patrice.

Cournonsec: Ferrier, Barriot A., Goud, Espasa-Baraille, Illesca. (NE: Carnet)  DT: Jean-Marie Barriot.

Arbitro: Giulia Sperotto.   Assistenti: Alberto Merigo - Ottavio Calliaro.

Parziali: 2-1; 3-3; 6-3; 8-4; 9-6; 11-7; 13-7.

40 pari: 3 a 2 per il Notre Dame de Londres.

Durata: 1 ora e 30 minuti.

FINALE 3°-4° POSTO

TIGLIOLE - PIEA  13-5

Tigliole: Zai, Gozzelino, Dellavalle, Arisio, Caranzano. (NE: De Vincenzi).  DT: Mimmo Basso.

Piea: Gariglio E., Lanzoni, Curto, Marucco, Bellussi, Petroselli. (NE: Rosso).  DT: Piero Gozzelino - Fabio Gariglio 

Arbitro: Fabio Formolo.   Assistenti: Maurizio Angeli - Enrico Tavernini.

Parziali: 3-0; 6-0: 8-1; 9-3; 10-5; 13-5.

40 pari: 4 a 2 per il Tigliole

Durata: 1 ora e 45 minuti.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.