Palco 19: presentazione delle squadre piemontesi di serie A

LANZONI-MARUCCO: DOPPIO COLPO DI MERCATO MESSO A SEGNO DAL PIEA

Durante la presentazione delle squadre piemontesi svoltasi ad Asti, il Piea del presidente Paolo Ferrante (nella foto di copertina di Massimo Amerio) ha svelato gli acquisti operati nell’ultima settimana. Sul palco anche le altre due formazioni astigiane ai nastri di partenza della massima serie: Monale e Tigliole.

Venerdì sera presso il Palco 19 di Asti si è svolta la presentazione,  organizzata dalla FIPT Piemonte e dal comitato provinciale di Asti, di tutte le società piemontesi partecipanti ai campionati open e muro.
Nel femminile il Piea ha approfittato dell’occasione per ufficializzare gli ingaggi delle campionesse Rebecca Lanzoni e Debora Marucco, rimaste libere dopo la rinuncia dell’Alegra Settime  a disputare il campionato di serie A.
Un doppio innesto che ha integrato una rosa rimasta orfana alla fine della scorsa stagione di Cecilia Dellavalle, passata al Tigliole, e avrà reso sicuramente felice il direttore tecnico Fabio Gariglio, che ogni domenica potrà disporre di una più ampia scelta.
Rebecca Lanzoni andrà a rafforzare il fondocampo dello schieramento pieese, mentre Debora Marucco ritroverà sulla linea dei terzini l’ex compagna di squadra a Settime Elisabetta Bellussi, formando una delle coppie più complete del l’intero torneo.
Il Piea si prepara ad affrontare dunque al meglio una stagione che lo vedrà impegnato anche in Coppa Eurora data l’assenza dell’Alegra, in virtù del terzo posto conquistato l’anno scorso in campionato.
Svelate inoltre anche le altre due compagini piemontesi (Tigliole e Monale) che parteciperanno alla serie A 2018.
Il Tigliole, con Alessandra De Vincenzi in panchina, appare al momento la squadra più completa del lotto, potendo contare su giocatrici del calibro di Silvia Gozzelino, Gaia Zai e Cecilia Dellavalle. Clarissa Amerio, la promettente Elisabetta Arisio e Elena Pescarmona completano al meglio uno schieramento che proverà a raggiungere quei titoli, solamente sfiorati negli ultimi due anni.

Ritorna nella massima serie, dopo dodici mesi di assenza, il Monale e lo fa puntando sulla formazione del Tigliole campione in cadetteria nel 2017, oltre che sull’esperienza di Stefania Scaiola e Madalina Ciobanu. Dal Tigliole, in prestito, ci sarà anche Claudia Ponzio che, compatibilmente con gli impegni di lavoro, cercherà di dare una mano al team diretto da Mauro Fresia. Vista la rosa a disposizione anche il Monale ha tutte le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista.

Foto: Massimo Amerio

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.