Comunicazione

Le Società Sportive interessate possono avere a disposizione una propria area in cui pubblicare le foto, i video, le notizie e i commenti relativi alle proprie squadre, in totale autonomia. L’ Area è già presente nel menù principale e nella colonna di sinistra in alto con il titolo “Società Sportive”.

Scopri di più!

Serie B Nord est: commento 1.a giornata

Serie B femminile prima giornata guida la mantovana Ceresara

E' ‘stata il Ceresara la grande sorpresa della prima giornata del campionato di serie B femminile. La compagine virgiliana del patron Fabrizio Pezzini reduce da un 2017 assolutamente positivo sia in ambito maschile, sia in ambito femminile si appresta a vivere un 2018 da assoluta protagonista. Nel 2017, la società ha compiuto 50 anni vincendo il campionato di serie B nel maschile, mentre nel femminile, le allieve sono state campionesse a livello nazionale e la squadra di serie B femminile ha conquistato il titolo di campione d’Italia. Domenica il sodalizio mantovano nel campionato cadetto femminile si è ben comportato. C’è stata qualche difficoltà, ma la squadra ha confermato di essere solida e sicuramente in questo campionato indoor si presenta come una delle principali favorite. Nel primo incontro di giornata vittoria sofferta al tie break contro un oottimo Tuenno, in partita fino all’ultimo quindici. Nella seconda gara di giornata, successo per l’altra trentina Segno contro il Padova. Segno in campo con Giulia Rossi, Angelica Lorandini, Caterina Lorandini, Arianna Chini, Sofia Magnani, compagine ormai affiatata e diretta in panchina da Mauro Magnani. Questi i parziali con cui le trentine hanno messo ko la compagine euganea: 0-3, 1-5, 3-6, 4-8, 5-10, 6-12, 6-13. Il Segno nella seconda gara disputata ha tenuto testa al Ceresara, arrivano a quota nove giochi. Alla fine Debora Parolini e compagne si sono imposte, sfruttando tutte le loro risorse e le loro abilità tecniche. A chiudere Padova – Tuenno, con le trentine vittoriose per 13-9. Come già detto buon avvio per il Ceresara. La d.t Katia Chiozzi ha buoni motivi per essere serena per il futuro. Turno di riposo per la veronese Valgatara. 

Risultati 

Ceresara - Tuenno 12-12 (8-2)

Padova - Segno 6-13

Ceresara - Segno 13-9

Padova - Tuenno 9-13

Classifica: Ceresara 5, Tuenno 4, Segno 3, Valgatara e Padova 0. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.