Serie A: Viarigi Feliciani - Piea 2-13

SERIE A FEMMINILE 3aG: VIARIGI FELICIANI - PIEA 2-13

Esordio casalingo amaro per Marta Feliciani e compagne che raccolgono solo due giochi contro il Piea. Per la squadra diretta da Enrico Dellavalle seconda vittoria consecutiva e primato solitario in classifica.  

VIARIGI FELICIANI - PIEA 2 - 13

Viarigi Feliciani: Feliciani, Palmas, Scapolan, Morellato, Amerio (Laurino).  DT: Emanuele Guolo.

Piea: Gariglio, Curto, Dellavalle C., Valle, Bellussi (Rosso).  DT: Enrico Dellavalle.

Arbitro: Sergio Garetto.

Parziali: 0-3; 0-6; 1-8; 1-11; 2-13.

40 pari: 1 a 0 per il Piea.

Durata: 1 ora e 5 minuti.

Nel terzo turno di andata del campionato di serie A femminile il Piea si aggiudica il derby astigiano contro il Viarigi Feliciani, imponendosi in trasferta per 13 giochi a 2.
Le due squadre sono scese in campo confermando i quintetti della giornata precedente con l’eccezione nel Viarigi di Giulia Amerio che sostituiva al cordino l’assente Giorgia Zai.
L’esito finale dell’incontro non è mai stato in discussione con lo schieramento di casa che riusciva a conquistare il primo gioco quando il Piea era già avanti di sette lunghezze.
Troppi gli errori commessi dalle locali per pensare di poter impensierire la formazione di Enrico Dellavalle, molto più regolare rispetto all’esordio contro il Dossena. Inoltre in molte occasioni il gioco delle viarigine si è rivelato essere troppo corto fornendo a Cecilia Dellavalle e alle terzine degli autentici inviti a nozze per chiudere il quindici.
Nel finale di partita buona la prova di Ilaria Valle come mezzovolo, dando così ad Enrico Dellavalle una variante allo schieramento iniziale che potrebbe essere riproposta in caso di necessità nelle future giornate.
In una classifica falcidiata dalle partite rinviate per maltempo il Piea con due vittorie si ritrova al primo posto in solitaria, mentre il Viarigi Feliciani è ancora fermo al palo.
Nel prossimo turno entrambe le formazioni saranno impegnate in trasferta. Il Viarigi Feliciani si recherà, nel posticipo di martedì 25 aprile, a Ceresara. In quella che sarà la sfida tra le neopromosse nella massima serie Marta Feliciani e compagne avranno l’occasione di riscattare la prestazione odierna. Domenica 23 aprile invece il Piea giocherà sul campo bergamasco di San Paolo d’Argon, squadra in salute in questo avvio di torneo, con l’obiettivo di conquistare i tre punti per mantenere la vetta della graduatoria.

COMMENTI POST PARTITA:

Enrico Dellavalle (D.T. Piea): “Oggi abbiamo approfittato degli errori commessi dalle nostre avversarie. Comunque rispetto alla prima partita le mie giocatrici hanno colpito molto meglio, commettendo anche meno falli. Domenica prossima ci attende una trasferta ostica a San Paolo d’Argon che ci permetterà di verificare la condizione e i miglioramenti fatti. L’obiettivo è quello di portare a casa i tre punti per arrivare a punteggio pieno al derby contro la Tigliolese in programma il 25 aprile nel recupero della prima giornata. ”

Marta Feliciani (Viarigi Feliciani): “Rispetto a domenica scorsa oggi abbiamo fatto un marcato passo indietro sul piano del gioco. Se contro la Tigliolese, per quanto fatto vedere in campo, meritavamo qualcosa di più nel punteggio, oggi abbiamo decisamente commesso troppi sbagli. Non siamo ancora abitutate al ritmo della serie A e andiamo presto in difficoltà. Inoltre dobbiamo ancora trovare la giusta alchimia in campo in quanto Michela (Palmas) è arrivata da poco nella nostra squadra e Sara (Scapolan) deve adattarsi al ruolo di mezzovolo. Speriamo di migliorare velocemente in modo di incrementare il numero di giochi conquistati a partita.”

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.