A.S.D. GABIANO

 

 

II° MEMORIAL "FEDERICO ZANOTTI" - lunedì 4 luglio 2016

Domani (lunedì 4 luglio) secondo torneo in memoria di Fede Zanotti, scomparso nel gennaio 2014.

La società di Gabiano, per ricordare l'amico scomparso organizza un torneo, fra giocatori open, del muro e ragazzi cresciuti nella società del Gabiano.

Ore 15.30 partite fra i giovani della società del Gabiano. Ore 17 partita fra formazione. A e B

 

SERIE D MURO.

Mombello - A.s.d. Gabiano (15/15).

Primo punto della giovane squadra del Gabiano, dopo aver mancato per un soffio la vittoria nella prima giornata, avendo dovuto cedere le armi ai bravi ragazzi della Monferrina Villanova.
Il torneo, prevede un campo con larghezza standard ed una lunghezza variabile fra i 60 e i 64 metri. Battuta sempre dalla stessa parte, con una pallina cosiddetta palloncina per esordienti, mentre i giocatori non devono aver disputato alcun campionato federale open e a muro per poter partecipare a questo torneo.
Tornando alla partita, campo ben illuminato a Mombello, con i locali agguerritissimi per portare a casa la vittoria. I ragazzi del Gabiano (Bertin, Villani, Spalasso, Chinigò, Pagliano), seguiti da Paolo Marca, determinati e vogliosi di ben figurare, dopo un iniziale equilibrio, prendevano il largo, portandosi sul 10-6 in proprio favore. La partita sembrava ormai compromessa per il Mombello, ma una reazione determinata degli uomini di De Luca, e un leggero calo fisico dei giovani ospiti, portava ad un ribaltamento del risultato, facendo si che i padroni di casa giungessero per primi a 15. Sotto di tre giochi, i ragazzi di Marca, si portavano alla battuta, inanellando un trampolino perfetto e aggunatando così il pareggio (15-15). Primo punto storico per la formazione del Gabiano, che annovera nel suo organico, tutti giocatori quattordicenni, con "l'esperto" Bertin di ventun'anni a fare da chioccia. Genitori a bordo campo, nella veste di tifosi ordinati e sportivi, potendo contare anche sulla presenza del Campione Italiano 2000, Claudio Bruno e del vicepresidende della società tamburellistica Giorgio Monferrino entrambi al seguito della carovana gabianese.
Alla giovane squadra di Gabiano, un augurio speciale, per poter continaure a praticare una sana e genuina tradizione di queste colline.

 

PRIMA GIORNATA SERIE D PIEMONTE.

A.S.D. GABIANO - A.S.D PIEESE (13/9).
 

Gabiano serie D 2016

Gabiano: Riva Fabrizio, Gallia Alberto, Zanello Fabrizio, Bruno Claudio, Amerio Mauro. A disposizione Villani Jacopo. Direttore tecnico, Paolo Marca.

Pieese: Zanchetta Diego, Dettori Nicolò, Bosco Gabriele, Curto Umberto, Pastrone Umberto. A disposizione Pantiru Madalin, Frascara Carlo.

Parte con il piede giusto, l’avventura del Gabiano in serie D, nell’esordio casalingo di sabato 9 aprile.
Partita equilibrata contro la giovane formazione astigiana, che ha visto i locali Gabianesi, staccare gli avversari grazie ad un buon finale, riuscendo a prevalere per 13 a 9.
Naturalmente soddisfatto il direttore tecnico Paolo Marca, che ha spronato per tutto l’incontro il terzetto arretrato, colto in alcuni frangenti da qualche peccato di gioventù. Sicurezza al cordino, con l’invidiabile coppia Bruno-Amerio, campioni italiani proprio con la formazione del Gabiano, nell’anno 2000.
Primi tre punti incamerati per gli uomini del Presidente Richetta, che ora dovranno lavorare nel limare alcuni errori evitabili e prendere coscienza delle proprie potenzialità.

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.